Artisti al Teatro Verdi

Biografie di artisti

 

Prossime iniziative

Iniziate ed eventi

 

Sostieni la lirica

Sostieni la Lirica

Home
Venerdì 5 maggio - Premio alla Carriera e Recital Lirico

Straordinario evento, venerdì 5 maggio, a Palazzo Zacco Armeni, alle ore 19.00

Premio alla carriera
Marina De Liso
Recital lirico
La versatilità è senza meno un grande pregio della sua voce la quale, grazie ad una sicura tecnica di emissione belcantistica, può affrontare con sicurezza il repertorio seicentesco, quello settecentesco e quello di primo ottocento. Nel recital Marina De Liso proporrà in particolare le grandi eroine del classicismo e del primo romanticismo. Repertorio questo al quale l'artista si sta affacciando dopo molti anni di assidua e quasi esclusiva frequentazione della musica antica. Il celebre mezzosoprano si cimenterà con i ruoli cui ha affidato i più recenti debutti; ruoli che l'hanno vista trionfare nei più prestigiosi teatri di tradizione ed enti lirici italiani.
Il recital farà dunque perno su grandi, celeberrime pagine di Wolfgang Amadeus Mozart, Gioacchino Rossini, Vincenzo Bellini,…
Sorprendente capacità dinamica, grande espressività, folgoranti e pirotecniche agilità, dolcezza del legato, impeccabile musicalità ed intelligenza d''interprete...queste sono le principali caratteristiche di Marina De Liso, caratteristiche  che consentiranno un'esecuzione magistrale di brani assai complessi, tanto sotto il profilo tecnico quanto sotto l'aspetto interpretativo.
Si profila dunque un evento di grande interesse artistico in perfetta linea con le scelte più recenti del Circolo della lirica di Padova il quale punta a dare spazio ai grandi belcantisti dell'ultima generazione.
In questo novero non poteva certamente mancare la magnifica voce di Marina de Liso che sarà accompagnata al pianoforte dal M° Alberto Boschio.
Seguirà incontro conviviale.

Palazzo Zacco Armeni - Prato della Valle, 82
Patrocinio Regine del Veneto - Provincia di Padova - Città di Padova – In collaborazione con Reteventi
Prenotazione obbligatoria al n. 349 802 6146
Info:
www.circolodellalirica.it
 
9 aprile 2017 Concerto a passo di danza
Pièce musico-teatrale: Concerto… a passo di danza  
Dalla romanza d’opera al  Fox-Trot italiano: voci di radio in scena!

Ci concediamo…. un fantasioso gioco teatrale, uno spiritoso intreccio a due voci che si sviluppa e si dipana al  ritmo di un foxtrot...un foxtrot tutto italiano!
E così prendono vita i caratteri di due divi della canzone ai tempi della radio, convenuti nelle prestigiose sale di Palazzo Zacco Armeni, appositamente convocati dai dirigenti dell'EIAR, per la firma di un nuovo succulento contratto con la radio nazionale!
Ecco svelarsi la vivida superbia delle celebrità, il sarcastico battibeccare per rivalità, il sincopato palpitare delle segrete ambizioni e al contempo scoprire come tutte queste dinamiche interiori combaciano perfettamente con i ritmi e le armonie delle più celebri canzoni degli anni '40.
La regia si è limitata ad ascoltare le canzoni, considerare le naturali propensioni dei due magnifici interpreti ... et voila'... il teatro ha preso forma!
Interpreti
Veronica Filippi, mezzosoprano; Matteo Gobbo Trioli,contraltista; Pietro Semenzato, pianoforte.
Regia e drammaturgia di Marco Bellussi
Con la partecipazione del soprano Yun Jung CHOI e del baritono veronese Andrea Segattini.
Patrocinio Regine del Veneto - Provincia di Padova - Città di Padova
Prenotazione obbligatoria con posto numerato al n. 3​49 802 6146

 
sabato 18 Marzo 2017 - Ricordo del baritono ANTONIO SALVADORI

A poco più di dieci anni dalla scomparsa, il Circolo della Lirica di Padova ricorda il baritono veneziano Antonio Salvadori, con una conferenza voluta da amici e ammiratori. ​Saranno presenti in sala numerosi artisti del mondo dell’Opera, cantanti, registi e musicisti, per ricordare un amico e tributare un omaggio, con le loro testimonianze al grande artista. Antonio Salvadori ha iniziato la sua carriera facendosi notare per le sue qualità vocali e vincendo numerosi concorsi, che gli diedero la possibilità di debuttare in varie opere, quali Pagliacci di Leoncavallo, Il barbiere di Siviglia di Rossini (all’Aslico di Milano), Luisa Miller (al Teatro alla Scala di Milano, sotto la direzione di Gianandrea Gavazzeni), Un ballo in maschera di Verdi e Rigoletto, come il più giovane interprete protagonista a livello internazionale. Salvadori ha cantato nei teatri più importanti del mondo, da La Scala di Milano, a Tokyo, da Parigi a New York, lavorando con direttori e interpreti di fama internazionale come Carlos Kleiber, Riccardo Muti, Giuseppe Patanè, Gianandrea Gavazzeni, Nello Santi, Riccardo Chailly, Giuseppe Sinopoli, Bruno Bartoletti e Lorin Maazel. Il suo repertorio fu uno dei più vasti, con più di cinquantacinque ruoli protagonistici, con particolare predilezione da opere veriste. La critica scrisse di lui: fu un cantante dal bellissimo timbro vocale e un interprete con l'abilità di un consumato attore.

È gradita la prenotazione ai numeri 349 802 6146 - 335 630 3408
​​Palazzo Zacco Armeni - Prato della Valle, 82 - Padova​

Patrocini: Region e del Veneto - Provincia di Padova - Città di Padova - In collaborazione con Reteventi


 
Preziosità liriche domenica 12 marzo 2017

Gran Galà lirico: dalla Corea a Venezia … Romanze, arie d’opera e Liebeslieder-Walzer

Speciale  evento musicale realizzato in collaborazione con il gruppo Virtual Reality music dell’Università di Padova, l’Università nazionale di Jinju (sud Korea) e  l’Ass. Spirito Nuovo di Venezia.
Il baritono coreano Kangji Choi e il flautista Ludovico degli Innocenti eseguiranno celebri sonate, arie e romanze di grandi compositori operistici, da Mozart, Donizetti, Rossini, Bellini  a Verdi, Bizet… accompagnati al pianoforte dal M° Bruno Volpato.
Seguirà Liebeslieder-Walzer: Brahms e la sua romantica gioia:  due cicli di lieder,per quattro voci, flauto e piano a quattro mani .
Interpreti: Stela Dicusara, soprano; Federica Cacciatore, mezzosoprano; Alessandro Vannucci, tenore; Lorenzo Bonomi, basso; Francesca Cesaretti e Ilaria Torresan, pianoforte a quattro mani.
 
Corsi di Perfezionamento 2017

 
Vocazione soubrette - Gioco scenico - Domenica 12 febbraio 2017

Teatro lirico Vocazione Soubrette, con la regia di Marco Bellussi.
Il gioco scenico è incentrato sulla figura del soprano/soubrette, ovvero su quella particolare tipologia di soprano leggero che, per spirito, verve e sagacia costituisce  l'ingrediente più piccante della gustosa ricetta con cui viene preparata l'opera buffa settecentesca e di primo '800.
Le arie più romantiche e le scenette più divertenti, in un mix di grande fascino e leggerezza che attraversa il mondo irreale dell'operetta e dell'opera giocosa.  La soubrette è protagonista dello spettacolo che farà  respirare al pubblico la magica atmosfera e le deliziose melodie di alcune fra le più celebri opere di repertorio brillante quali Così fan tutte, Il filosofo di campagna, Il barbiere di Siviglia, Don Pasquale, Il pipistrello; non mancherà inoltre un cameo dall'opera drammatica La Bohème in cui Musetta ci regala degli squarci di cristallina ed irresistibile vanità femminile.
Farà da filo conduttore, il narratore che porterà sulla ribalta i personaggi principali interpretati dalla soubrette

Interpreti: Francesca Bruni, soprano; Simonetta Valveri,voce recitante; Stefania Zanesco al pianoforte
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA  ai numeri 349 802 6146 - 335 630 3408
Palazzo Zacco Armeni - Prato della Valle, 82 - Padova​
Patrocini: Regione del Veneto - Provincia di Padova - Città di Padova -
In collaborazione con Reteventi 
 
Auguri Natale 2016

 
Salotto italiano Domenica 15 gennaio 2017

S​​alotto musicale - Concerto ​dedicato all'opera e alla musica vocale da camera ​ italiana ​da fine '800  ai primi anni 50 del ventesimo secolo

La lirica da camera italiana del Novecento è' un’ampia costellazione in cui ritroviamo  autori accomunati da un’ideale tensione a mettere in musica testi poeticamente di alto valore; un territorio musicale ancora poco noto, esplorato di rado da pochi avventurieri che, sfidando spesso indifferenza e diffidenza, propongono un repertorio quanto mai variegato e affascinante, che merita ben altra divulgazione rispetto a quella di cui gode.
Domenica 18 dicembre, alle or 16.00, presso la suggestiva cornice di Palazzo Zacco Armeni, si cimentano nell'impresa due talentuosi professionisti: il soprano lirico Tatiana  Aguiar e il pianista padovano, M° Alberto Boischio, di casa al Gran teatro la Fenice.
Il programma si apre con Puccini, che ci traghetta idealmente dalla maestosità dell’Opera Italiana, a cavallo tra ‘800 e ‘900, al timido sorgere di quella forma musicale che, pur avendo radici remote e profonde nella nostra tradizione popolare, è sempre stata ingiustamente posta in secondo piano e che forse, ancora oggi, non si vede riconosciuta la giusta dignità: la Romanza da Salotto. La tavolozza di sfumature, tinte, sensazioni è immensa.
Le pagine dei grandi compositori, Catalani, Cilea, Leoncavallo, Wolf Ferrari..., si fondono magnificamente con  i testi dei nostri maggiori poeti dando vita ad una suggestiva e raffinatissima miscela emozionale.
Questo fertilissimo momento storico-artistico ha gettato le basi della nostra melodia famosa in tutto il mondo. Oltre all’Amore, indiscusso protagonista, entrano in gioco temi del quotidiano, seduzione, nostalgia, amore materno fino a concludere o meglio sospendere questo viaggio dentro noi stessi con un altro, nostro malgrado o forse no, protagonista… il telefono.
Patrocini: Regione del Veneto - Provincia di Padova - Città di Padova - In collaborazione con Reteventi
Palazzo Zacco Armeni - Prato della Valle, 82 - Padova​
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA  ai numeri 349 802 6146 - 335 630 3408

 
Festa degli auguri 6 dicembre 2016 presso Villa Italia

 
Come un tappo di Champagne
Domenica 27 settembre, nella Sala Polivalente di Brugine, e Giovedì 1 Dicembre, nella Sala Fonte del Porto - Cinema Porto Astra, a Padova nuovo appuntamento musicale...  Con il frizzante divertimento lirico teatrale Come un tappo di champagne
Un affascinante viaggio nel mondo della musica attraverso le più belle e celebri arie d'opera …dedicate al vino! Musica spumeggiante, allegra che suscita ilarità o musica malinconica e intima che trasmette e suscita emozioni.
Lo spettacolo, ideato e diretto dal regista Marco Bellussi, è incentrato sui brani più suggestivi che l’opera ha dedicati al nettare degli dei; un percorso musicale che si destreggia con giocosità fra le pagine liriche più vivaci e festose, ma talora anche malinconiche, della ricchezza e varietà del chiaroscuro teatrale.
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 21

Contatti

COME ASSOCIARSI

Presidente
Nicoletta Scalzotto
335 6303408
Vicepresidente
Simonetta Flaùto
349 8026146
Direttore Artistico
Marco Bellussi

Audizioni stagione 2017/2018 Masterclass 2017

Auditions
Padova  5 luglio
Iscriviti /Registration
Audizioni

Masterclass
cantanti lirici, registi
pianisti accompagnatori
Padova 6-12 luglio
con Stefano Vizioli
e Fernando Opa
Iscriviti qui:
Masterclass

Scadenza Iscrizioni
24 giugno
8 concerti premio
n.1 borse di studio
ufficiostampa@circolodellalirica.it
+39 320 057 8485

Bando Italiano
Bando English
Bando Francais

Accademia di canto 2017

Accademia di canto
Academy for singers
BANDO ENGLISH
BANDO FRANCAIS
BANDO ITALIANO
SCHEDA ISCRIZIONE/
APPLICATION FORM
Info+39 3200578485
artes.padova@gmail.com

Brani lirici

Ascolta Brani lirici tratti dalla discoteca privata del Circolo della Lirica di Padova play
traviata_3 Stabat Mater  (18) mi stuzzichi... mi pizzichi _ 19 gennaio 2014 (39) vienna_18_20_12_1 (3) Image00038 Stefania  Miotto soprano Concerto Verdi Wagner 15 dicmbre 2013 (36) CIMG2921 c_Artisti e ospiti in costume _Mozart 15_02_2015 (11).jpg Nella testa ho un campanello_ 22_09_2014 (44)

chi è on line

 2 visitatori online

Cerca


www.yoursite.com
Circolo della lirica